Leggi e incentivi

Biogas agricolo, al via secondo bando GSE

September, 2020

 

I Registri biogas apriranno dal 18 settembre al 17 novembre 2020

Il GSE ha pubblicato il secondo Bando relativo al Registro per gli impianti a Biogas, previsto dalla Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (art. 1, comma 955), in conformità a quanto stabilito dalla Legge 28 febbraio 2020, n. 8 (art. 40-ter).

Per effetto della proroga dei termini disposta dal DL Cura Italia, in conseguenza all’emergenza Covid-19, i Registri apriranno il giorno 18 settembre 2020 alle ore 9.00 e si chiuderanno improrogabilmente alle ore 18.00 del 17 novembre 2020.

Le richieste di iscrizione dovranno essere trasmesse esclusivamente per via telematica, entro e non oltre il termine di chiusura, mediante il Portale informatico FER-E .

Sulla base del costo medio degli impianti interni al perimetro del “Contatore del costo indicativo degli incentivi”, aggiornato al 29 febbraio 2020, la potenza equivalente al limite di costo di 25 milioni di euro, calcolato secondo le modalità di cui all’articolo 27, comma 2, del Decreto, è pari a 22,999 MW e tale risulta pertanto la potenza resa disponibile con questo secondo Bando.

ADDENDUM PROCEDURE (pdf)

BANDO (pdf)

 

Articoli correlati

24 Giugno 2020
Sanse: GSE chiarisce le tipologie per il biometano avanzato
24 Giugno 2020
Incentivi biometano, il GSE aggiorna il contatore
4 Maggio 2020
Biometano, GSE aggiorna i contatori degli incentivi
26 Marzo 2020
Siero latte per biogas. Sì alla deroga in Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *