News

Biometano agricolo, Snam completa acquisizione 50% Iniziative Biometano

September, 2020

 

Attraverso la controllata Snam4Environment, Snam ha completato l’acquisizione da Femogas S.p.A. di una quota del 50% del capitale sociale con diritto di controllo congiunto di Iniziative Biometano S.p.A., società che opera nella gestione di impianti di biogas e biometano alimentati con biomasse di origine agricola in Italia.

Il controvalore dell’operazione, annunciata lo scorso 7 maggio in occasione della presentazione dei risultati del primo trimestre 2020, è di circa 10 milioni di euro. Femogas, società di riferimento in ambito nazionale nello sviluppo di iniziative industriali nel settore del biometano agricolo, rimarrà socia di Iniziative Biometano con una quota del 50%. L’acquisizione consente a Snam di entrare nel settore del biometano di produzione agricola, dal cui sviluppo si attende il contributo più significativo all’affermarsi del biometano, fonte strategica ai fini della transizione energetica e dell’economia circolare in Italia.

Iniziative Biometano, attraverso le proprie partecipate, è attualmente proprietaria di cinque impianti di biogas già in esercizio per i quali è prevista la conversione a biometano, grazie a IES Biogas, con un potenziale complessivo di produzione a regime di circa 39 megawatt. Il primo di questi, in Sicilia, entrerà in produzione a ottobre.

Congratulazioni a tutto il team – commenta Marco Mazzero, amministratore delegato IES Biogas – per l’importante operazione: Iniziative Biometano rappresenta una best practice nel settore agricolo ed è nostra cliente da diversi anni. Tutti gli impianti sono innovativi e inseriti perfettamente nel territorio, rispettando tutti i criteri di sostenibilità. Siamo molto felici ora di avere l’occasione di collaborare in modo ancora più stretto e contribuire insieme alla transizione energetica, portando avanti ambiziosi progetti. Tra questi, stiamo ultimando un impianto ad Assoro, in Sicilia, che produrrà 500 Sm3/h di biometano da pastazzo di agrumi, pollina e sanse di oliva”.

Iniziative Biometano sarà la piattaforma con cui Snam e Femogas svilupperanno ulteriori progetti sul territorio nazionale per dare un impulso decisivo alla disponibilità di biometano in quantità progressivamente sempre più rilevanti nel mix energetico nazionale. Il biometano è un pilastro del programma SnamTec focalizzato sull’innovazione e sulla transizione energetica, al quale la società ha dedicato 1,4 miliardi di euro di investimenti in un piano strategico da complessivi 6,5 miliardi al 2023.

Articoli correlati

23 Ottobre 2020
Idrogeno verde. Snam, partnership con la britannica ITM Power
15 Ottobre 2020
UE presenta strategia sul metano: decisivo ruolo di biogas e biometano
9 Ottobre 2020
BiogasWorld, Showcase Report 2020: i progetti biogas e biometano di successo
21 Settembre 2020
L’EBA nomina i membri del nuovo Company Advisory Board

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *