News

Il nostro sito diventa più green!

September, 2020

 

Da oggi ci presentiamo on line con un volto rinnovato: un restyling che ci rende più riconoscibili e vicini alla vision del gruppo Snam. Il nostro nuovo sito Iesbiogas.it esprime in modo più efficace i valori che ci accompagneranno nella transizione energetica, verso le nuove sfide dei gas rinnovabili e un futuro carbon neutral.

Oltre a rinnovare la nostra veste grafica nel web, vogliamo proporre contenuti che parlino non solo di noi, dei servizi che offriamo e dei nostri traguardi, ma anche dei nostri clienti, del nostro mondo e delle opportunità offerte dai green gas. Nel nuovo sito Iesbiogas.it trovano spazio le attività delle quattro divisioni IES Agri&Farm, IES Food Industry, IES Waste e IES Biogas 24. Abbiamo dedicato sezioni al funzionamento degli impianti, alle case history e alle testimonianze dei clienti, e una finestra sull’attualità, rappresentata da GreenGasNews, un occhio vigile e aggiornato sulle novità di settore.

Un progetto – racconta Marco Mazzero, amministratore delegato di IES Biogassu cui abbiamo lavorato alla ricerca di un prodotto digitale che fosse non soltanto piacevole esteticamente e facilmente fruibile, ma anche utile a quanti di noi si occupano di biogas e biometano e vogliono partecipare attivamente alla transizione energetica, contribuendo al processo di decarbonizzazione. Siamo lieti di condividere le novità sui progetti del Gruppo, le notizie di attualità relative al nostro settore, gli approfondimenti sulle tematiche di interesse con i nostri clienti, i nostri partner e tutti gli interpreti del mondo delle energie rinnovabili. Ci auguriamo, quindi, possa essere uno strumento utile e sempre attento alle nuove opportunità e alle ambiziose sfide che stiamo affrontando”.

Articoli correlati

14 Settembre 2020
In libreria “Rivoluzione Idrogeno” di Marco Alverà
30 Luglio 2020
Biometano, la seconda vita degli scarti agroalimentari
28 Luglio 2020
Idrogeno verde, UE lancia roadmap al 2050
24 Giugno 2020
Il Green Deal europeo accelera con il biometano nei trasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *