Blog

IES Biogas apre nuovo branch in Serbia

December, 2020

IES Biogas ha aperto una nuova sede in Serbia, a Belgrado. Si tratta di un importante passo nel piano di internazionalizzazione che l’azienda, specializzata nella progettazione, costruzione e manutenzione di impianti biogas e biometano nei settori waste, food&beverage e agricolo, ha avviato nel 2015.

La Serbia è un Paese dove la società sta portando avanti ambiziosi progetti ormai da diversi anni: ha realizzato già 4 impianti ed entro il 2021 è previsto un ulteriore sviluppo della pipeline con la costruzione di 5 nuovi impianti. Si tratta di infrastrutture biogas in diverse regioni del Paese che trattano reflui zootecnici, scarti agroindustriali, sottoprodotti di origine agricola e colture di secondo raccolto, e che rappresentano una grande opportunità per le aziende agricole di autoalimentarsi e produrre energia pulita, abbattendo le emissioni di CO2 in atmosfera.

Stiamo sempre di più allargando i nostri orizzonti all’estero. – dichiara Marco Mazzero, Amministratore delegato di IES BiogasIl 2020 è stato un anno importante per la nostra espansione in Europa e nel Sud Est dell’Asia, ma in questi ultimi cinque anni abbiamo realizzato e stiamo costruendo in 12 diversi Paesi nel mondo – in Italia, Croazia, Serbia, Francia, Argentina, Filippine, South Korea, Cina, Grecia – e puntando a consolidare la nostra presenza in India, Stati Uniti, Emirati Arabi, Regno Unito e Olanda”.

 

 

 

Articoli correlati

1 Marzo 2021
Webinar. Industria alimentare e sostenibilità: le tecnologie per produrre biometano
23 Febbraio 2021
CIB. Audizione in Commissione Agricoltura Camera dei Deputati
18 Febbraio 2021
SEAL Awards: Snam tra le 50 aziende più sostenibili al mondo
11 Febbraio 2021
Torna il Biometano Day in virtual edition il 2 e 3 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *