1000 Sm3/h

Case History
AF Bioenergie

Un innovativo ed efficiente impianto realizzato da IES BIOGAS, alimentato a biomasse agroindustriali (reflui e sottoprodotti dell’industria lattiero-casearia) per la produzione di biometano.

Made in Italy, perfettamente integrato nel ciclo produttivo dell’azienda, in grado di immettere nella rete nazionale fino a 1000 Sm3 all’ora di biometano avanzato da immettere nella rete gas nazionale e in grado di alimentare oltre 7600 autoveicoli l’anno.

Senza sprechi e senza odori, a tutto vantaggio dell’ambiente e della collettività.

SCHEDA TECNICA // 1100 Sm3/h

POTENZA DI UPGRADING

POTENZA DI UPGRADING 1100 Sm3/h
PROCESSO MESOFILO A DOPPIO STADIO
Prevasca: n.1 Ø 10m h=5m
Prevasca di accumulo: n.1 Ø 24,5m h=7m
Fermentatori: n.3 Ø 30m h=7m
Trattamento digestato liquido 1 stadio: n.1 Ø 20m h=8m
Trattamento digestato liquido 2 stadio: n.1 Ø 16m h=8m
Chiarificatore: n.1 Ø 18m h=4m
PIANO DI ALIMENTAZIONE GIORNALIERO
Scotta: 322 ton/g
Acque triceridi: 13 ton/g
Paste saponose: 24,8 ton/g
Flottati primari: 60 ton/g
Latticello: 120 ton/g
Latte: 40,2 ton/g
Yogurt: 20 ton/g
Concentrati: 60 ton/g
RESA ENERGETICA
Produzione annua di biometano: 8.760.000Sm3
Concentrazione media di metano (CH4) nel biogas: 52-54 %

Il futuro è il biometano

Il biometano è un gas derivato del biogas, che ha subito un processo di raffinazione e purificazione, detto upgrading, la cui concentrazione di metano CH4 supera il 98%. Ha caratteristiche e condizioni di utilizzo corrispondenti a quelle del gas metano ed è idoneo all’immissione nella rete del gas naturale.

Il biogas, desolforato e deumidificato, viene sottoposto a un processo di depurazione, in modo da separare il metano dagli altri gas che compongono la miscela biogas. Il biometano ottenuto può essere utilizzato, commercializzato e trasportato, in forma gassosa o liquefatta, al pari del gas naturale.I vantaggi del biometano

  • Fonte rinnovabile programmabile
  • Riduzione della dipendenza dalle importazioni
  • Sviluppo dell’economia locale
  • Sostenibilità ambientale
  • Esempio perfetto di economia circolare
  • Riduzione delle emissioni e dell’effetto serra
  • Massima flessibilità